Episodio 150 – Vai oltre il dovere: trova ci che vuoi

Episodio 149 – Io posso. Quando il linguaggio cambia la realtà.
20 Novembre 2020
Episodio 151 – Che relazione hai col Silenzio? Con Lucia Fani
4 Gennaio 2021

Episodio 150 – Vai oltre il dovere: trova ci che vuoi

Cosa è il dovere? Cosa vuol dire andare oltre il dovere? Come si arriva a ciò che si vuole?

Devo e voglio non sono semplici parole. Sono delle categorie mentali. Per questo sono così potenti.
I nostri devo sono delle vere e proprie regole che si celano dietro i nostri NON POSSO: abbiamo una serie di divieti, a causa dei quali ci impediamo di vivere determinare esperienze.
Le regole, però, ci servono per vivere insieme agli altri e per vivere, in generale. Per questo abbiamo interiorizzato dei devo nel corso della nostra vita: per poter stare nel mondo.
Col tempo, però, siamo rimasti schiacciati dal dovere.
I doveri che ci imponiamo possono oscillare tra il dovere più superficiale (devo stirare, devo fare la spesa, etc.) e i devo che possiamo definire ‘nucleari’ (devo stare bene, devo capire, devo essere forte, devo piacere agli altri, etc.).
Le doverizzazioni che ci imponiamo creano la realtà che viviamo.

Tutt’altra categoria è quella del VOGLIO.
Cosa possiamo fare per andare oltre il dovere e arrivare al voglio?
Innanzitutto, iniziare a vedere quanti devo abbiamo dentro. E distinguerli dai voglio.
E iniziamo a vedere cosa produce un DEVO e cosa produce un VOGLIO.

Cosa produce il DEVO?
– Fissità e blocco: restiamo fermi: energia bloccata
– Obbligo: ci sentiamo obbligati a ‘rispondere’ al comando del devo
– Mancanza di volontà: lo faccio perché ‘sono costretto’
– Mancanza di responsabilità: sono inconsapevole
– Mancanza di libertà: non vedo possibilità
– Rabbia: sensazione di subire e di ingiustizia

Cosa produce il VOGLIO?
– Movimento/cambiamento: sblocco dell’energia
– Motivazione: stimolo all’azione
– Aumento del potere/possibilità: capacità di vedere e trovare nuove soluzioni
– Scelta: rinforzo della volontà
– Libertà: conquista della responsabilità
– Gioia: più libertà, più possibilità, più responsabilità

In questo modo, guardandone gli effetti, possiamo distinguere i devo dai voglio e possiamo chiederci, per ogni devo che individuiamo: chi o cosa mi obbliga a farlo?
Diamoci il permesso di sentire le emozioni che emergono e di attraversarle.
Faremo, in questo modo, un nuovo passo verso la scelta, ovvero verso la libertà.
E impareremo, finalmente, a trovare ciò che vogliamo.

E tu, hai trovato ciò che vuoi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.