Convinzioni Personali: i pilastri della nostra vita.

Come il corpo comunica tutto: tensione, gradimento e rifiuto (prima parte)
21 novembre 2010
Come ridurre notevolmente lo stress: qui e ora!
28 novembre 2010

Convinzioni Personali: i pilastri della nostra vita.

Eccoci a una nuova tappa del nostro viaggio nel mondo dello Sviluppo Personale.
La vita è una splendida avventura!

La vita è una guerra!

La vita è come una scatola di cioccolatini perché non sai mai quello che ti capita!

Quale di queste tre frasi è vera?

Tutte!… O forse nessuna, poiché la tua convinzione sulla vita è semplicemente un’altra, diversa da queste e non compresa nell’elenco.

Una cosa però è certa non puoi non pensare a cosa la vita è.

Se provi a completare la frase: la vita è ……?
Ci riuscirai immediatamente.

Ecco, uscirà esattamente quello che stai pensando in questo momento sulla vita, verrà fuori una tua convinzione sulla vita. In parte radicata, in parte dettata dal tuo stato d’animo attuale,
recente o antica, risalente alla tua infanzia o acquisita da poco, questo è ciò che oggi ritieni vero sulla vita.

Sì, una convinzione è esattamente questo:
un pensiero cui diamo valore di verità. Qualcosa che per noi rappresenta la realtà.

Immagina un bel tempio, ognuna delle colonne su cui poggia il tetto è una convinzione.
Il tempio è la nostra vita e quel tetto è la nostra verità.

Ognuno di noi vive immerso nelle proprie convinzioni come un pesce nell’acqua, non ne è consapevole.
Senza esagerare potremmo dire che ognuno di noi è un fascio di convinzioni.
Nulla di strano e nulla di male, ma assolutamente fondamentale da sapere,
perché la qualità delle nostre convinzioni
determina la qualità della nostra vita.

Tornando all’esempio iniziale, quanta differenza c’è tra Marta, che si sveglia ogni giorno con la convinzione “La vita è una guerra!”  e il suo vicino Marco che si sveglia con la convinzione “La vita è una splendida avventura!”?

È lampante che la differenza è tanta!
Vediamola meglio, approfondiamo questa differenza:
probabilmente, Marta, convinta che la vita è una guerra,
sa che deve combattere per sopravvivere, si attrezzerà e avrà:

  • uno stato d’animo difensivo e/o aggressivo
  • emozioni quali paura, distacco e rabbia;
  • il suo stato fisico sarà probabilmente teso e pronto a scattare;
  • la postura rigida e la sua attenzione costantemente rivolta  all’esterno per parare i colpi;
  • il tono di voce alto e potente per mostrare forza

Con questi pensieri, emozioni, atteggiamenti fisici,
quali comportamenti metterà in pratica da quando si sveglia a quando andrà a dormire?

Immagina bene la sua giornata!

 

Marco, invece, che si sveglia con la convinzione che la vita è una splendida avventura probabilmente sa che lo attendono scoperte e sorprese interessanti, si attrezzerà e avrà:

  • uno stato d’animo curioso e/o attivo
  • emozioni quali gioia, piacere, serenità;
  • il suo stato fisico sarà probabilmente rilassato ma carico e pronto a scoprire,
  • la postura flessibile e la sua attenzione rivolta all’esterno per scoprire e all’interno per riflettere;
  • il tono di voce pacato e avvolgente per mostrare piacere; 

Con questi pensieri, emozioni, atteggiamenti fisici, quali comportamenti metterà in pratica da quando si sveglia a quando andrà a dormire?

Immagina bene la giornata di Marco!

 

Questi sono esempi reali e quotidiani di ciò che possiamo osservare in noi e nelle persone che incontriamo.

La domanda fondamentale è: Quali sono le tue personali convinzioni

su te stesso

sui tuoi obiettivi

sugli altri

sulla vita

sull’amore?

RICORDA BENE: INIZIA A RICONOSCERE E SCEGLIERE ATTENTAMENTE LE TUE CONVINZIONI… PERCHÈ ESSE DETERMINANO LA QUALITÀ DELLA TUA VITA!

Vedi anche post su azione e reazione

 

Se sei interessato al mondo delle convinzioni personali  puoi avere gratuitamente l’intero Ebook  di sviluppo personale “Convinzioni Personali“, iscrivendoti alla newsletter: VAI ALLA HOMEPAGE per iscriverti

Splendida giornata a te!

A prestissimo.

Antonio

6 Comments

  1. Batflavia ha detto:

    …che posso dire…
    è proprio vero!!!!
    come sempre… grazie Antonio!

  2. Gutty ha detto:

    Verissimo!

  3. Emaniero ha detto:

    Ciao Antonio, ci sono modi per cambiare una convinzione ed agire poi in base ad essa in modo automatico?
    grazie e buon anno!

  4. Antonio Q ha detto:

    emaniero dice:

    “Ciao Antonio, ci sono modi per cambiare una convinzione ed agire poi in base ad essa in modo automatico?
    grazie e buon anno!”

    Caro emaniero,
    Buon anno a te!

    Modi per cambiare una convinzione ce ne sono molti.
    La seconda parte della tua domanda spero di averla interpretata bene; In effetti noi tendiamo ad agire (in modo automatico) in base alle nostre convinzioni profonde, quindi, cambiando davvero le convinzioni, i nostri comportamenti tendono ad adeguarsi in modo automatico.

    Aggiungo però che estremizzare o semplificare troppo questo concetto può essere dannoso:
    Se penso che basti ripetere per 100 volte di fronte allo specchio “Sono un grande musicista!!” per ritrovarmi a suonare come Mozart automaticamente… scoprirò presto che non è così! ;-))

    è altresì vero che se cambio la mia convinzione “Sono un timido senza speranze” in “Tutti sono timidi, se mi butto nelle situazioni e le affronto vincerò la timidezza!”, i miei comportamenti tenderanno ad adeguarsi e io inizierò ad affrontare le situazioni sociali che mi fanno paura.

    Spero di essermi spiegato e di averti risposto.

    Grazie del contributo.

    A presto

    Antonio

  5. Caterina ha detto:

    Ciao Antonio !!!Come posso scaricare l ebook convinzioni personali?

    • Lucia Gerardi ha detto:

      Ciao Caterina,

      per ricevere l’ebook sulle Convinzioni Personali devi iscriverti alla newsletter del sito.
      Per farlo, basta andare sulla Home e inserire la tua mail nell’apposito campo. Nel giro
      di poco ti arriverà l’ebook!

      Spero di essere stata chiara!

      A presto!

      Lucia, staff Antonio Quaglietta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.